Il corso

Questo corso di livello base è il livello base di una formazione in vari livelli che stiamo progettando in Italia. Fino a questo momento abbiamo fatto varie edizioni di questo corso base, che coincide con il livello base di una formazione di 3 anni proposta in Spagna dall’IIFACe.

Il corso base è composto di: 
– 8 moduli che durano un fine settimana (15 ore ciascuno per un totale di 120 ore), 7 sono uguali per tutte le edizioni + 1  modulo complementare.
– 30 ore di lavoro personale tra un modulo e l’altro, da soli o in gruppo.

Il corso è per un gruppo tra 15 e 25 persone e sarà in lingua italiana.
Tutti i moduli sono chiusi con due eccezioni: i moduli complementari, dove potranno partecipare anche persone esterne, e il primo modulo del corso, solo nel caso in cui ci fossero ancora posti disponibili (considerando il massimo di 25). Questo perché vogliamo creare un ambiente sicuro per un percorso di apprendimento dove andare in profondità nelle relazioni e la fiducia tra chi partecipa.

Studenti e studentesse avranno a disposizione una guida allo studio e materiali di approfondimento online, inviati modulo per modulo.

La certificazione

Questo corso base fa parte di un curriculum più ampio con vari livelli di formazione che stiamo finendo di progettare. Il corso base utilizza il curriculum IIFACe e, anche se le prime edizioni di questo corso sono state accreditate da IIFACe Spagna, a partire dall’autunno 2020 stiamo esplorando diverse possibilità per accreditare l’intera formazione che offriremo. Continuiamo ad avere l’appoggio di IIFACe per poter usare il curriculum proposto in Spagna, e stiamo ultimando un curriculum completo adatto alla realtà locale.
Anche se stiamo ultimando il curriculum completo e la forma che avrà questa entità accreditante per il percorso formativo, i corsi a cui parteciperai saranno accreditati in modo retroattivo all’interno di questa nuova cornice. Grazie per il tuo appoggio in questo processo.

icona del sito

Gli 8 moduli

Questo corso fornisce le competenze base per accompagnare gruppi e comprenderne le dinamiche, insieme al lavoro personale necessario per affinare il proprio modo di stare in gruppo. Nel corso affrontiamo le basi teoriche e pratiche che permettono di apprendere tutto questo, combinando diverse metodologie di facilitazione in un percorso che le integra attraverso una pedagogia esperienziale e un modo di apprendere in gruppo e facilitato.


1. Il campo del gruppo, esplorare il collettivo

I gruppi sono entità vive e complesse e in questo universo emergono dinamiche e processi che occorre comprendere. In questo modulo apprendiamo le cornici teoriche e pratiche per iniziare a orientarci nella visione che la facilitazione offre. Mettiamo le basi per un gruppo coeso e attento alle persone.

2. Comunicazione e ascolto per il dialogo

Fare attenzione al sistema di comunicazione e ai codici che utilizziamo quotidianamente, significa essere consapevoli dei nostri sentimenti, pensieri, giudizi. In questo modulo sperimentiamo un modo di comunicare che permette di esprimerci e ascoltare gli altri con empatia e apertura, per costruire un contesto dove poter affrontare anche temi difficili.

3. Gestire le emozioni in gruppo

L’essere umano è (anche) un essere emozionale; questa dimensione ci fornisce una guida e un modo per conoscere noi stessi/e. In questo modulo impareremo a riconoscere, distinguere e valorizzare le nostre emozioni e sentimenti e generare degli spazi di gruppo dove poterli condividere e gestire.

4. Potere, ruoli, leadership

Esploreremo i temi del potere, rango, privilegi e la leadership: quando viviamo i nostri privilegi in maniera non consapevole, questo ci porta ad abusare del nostro potere generando dolore e conflitti. Saper gestire potere e rango in modo consapevole è fondamentale per una leadership collaborativa.

5. Il potenziale dei conflitti

Cos’è il conflitto e da dove si origina? Quali opportunità di evoluzione e cambiamento ci offre? E quali possono essere strategie per esplorare e trasformare i conflitti? Il focus di questo modulo è la gestione del conflitto come un’opportunità di cambiamento e una tensione evolutiva che può aiutare la crescita del gruppo.

6. Struttura, presa di decisioni e governance

La struttura di un progetto si compone di accordi e di un sistema di governance e decisionale. Conoscere i differenti tipi di strutture permetterà di scegliere il miglior sistema decisionale per una struttura che sostenga tanto il progetto quanto le persone.

7. Indagine collettiva: attingere all’intelligenza collettiva

L’indagine collettiva è il luogo dove il nuovo può emergere, dove si creano le condizioni per accedere all’intelligenza e alla saggezza collettive. In questo modulo sperimenteremo diverse tecniche di indagine collettiva con le loro caratteristiche e peculiarità.

8. Modulo complementare

Maggiori informazioni alle persone iscritte all’inizio del corso.

icona del sito

PER ISCRIVERTI

Compila il modulo di iscrizione online. Poi ti ricontattiamo via mail con tutte le informazioni per completare l’iscrizione!

Corso di Milano –>  compila qui il modulo

Corso residenziale in Toscana –> contattaci cliccando qui!