Corso base Milano

Quinta edizione – 2021/2022

Date

Queste le date del corso (potrebbe esserci qualche cambio nell’ordine dei moduli):

> 16-17 Ottobre 2021: Il campo del gruppo – Esplorare il collettivo.
> 13- 14 Novembre 2021: Comunicazione e ascolto per il dialogo (possibile RESIDENZIALE)
> 11-12 Dicembre 2021: Potere, ruoli e leadership
> 29-30 gennaio 2022: Gestire le emozioni in gruppo
> 26-27 febbraio 2022: Il potenziale dei conflitti
> 19-20 marzo 2022: Pensiero sistemico ed ecologia profonda per la trasformazione sociale e culturale
> 2-3 aprile 2022: Struttura, presa decisionale e governance
> 14 – 15 maggio 2022: Indagine collettiva – RESIDENZIALE
> 6-7 giugno 2022, 3-4 luglio 2022: date di riserva

COME AFFRONTARE I DIVERSI SCENARI RELATIVI A LIMITAZIONI NELLE RIUNIONI E SPOSTAMENTI?

Sappiamo di essere in una situazione di incertezza in cui potremmo trovarci di nuovo a vivere periodi dove gli spostamenti e la possibilità di incontrare altre persone saranno limitati. Tuttavia pensiamo che sia importante continuare a coltivare la dimensione della relazione personale e in presenza, dove possibile in sicurezza.

Abbiamo pensato a diversi scenari che vogliamo condividere con te perché tu sappia come intendiamo gestire i processi che potrebbero emergere nei prossimi mesi: dopotutto, è un corso di facilitazione, quindi ci sta molto a cuore curare i processi!

SCENARIO 1: non ci sono altre emergenze sanitarie, il corso prosegue come previsto con le date indicate sopra con tutti i moduli in presenza.

SCENARIO 2: possibile quarantena nei mesi invernali: durante il periodo di quarantena faremo massimo 2 moduli online, che abbiamo già sperimentato con altri gruppi quest’anno. Visto che non sappiamo quanto potrebbe essere lungo quel periodo, ti chiediamo di tenere riservate 3 date in più per poter recuperare i moduli che potrebbero saltare: 12-13 giugno 2021, 3-4 luglio 2021, 18-19 settembre 2021. L’ordine dei moduli potrebbe cambiare se si verificasse questo scenario.

SCENARIO 3: Lockdown ristretti a singole zone/regioni: se qualche persona dovesse essere costretta a saltare qualche modulo, potrà recuperarlo in un’edizione successiva o potremo organizzare una modalità mista online/presenza per accogliere le diverse esigenze.

SCENARI che non abbiamo previsto – siamo consapevoli che spesso la realtà supera ogni previsione. Quello che possiamo prevedere con certezza, però, è che affronteremo la situazione consultandovi, ascoltando le diverse voci che ci saranno nel gruppo, accogliendo la diversità di esigenze e prospettive e trovando la strada che ci permette di camminare al massimo con questa diversità. Un allenamento come gruppo alla flessibilità, resilienza e un apprendimento su come gestire la diversità in situazioni complesse.

Dove

Saremo presso la Cascina Cappuccina a Melegnano, nel Parco Agricolo Sud Milano, ospiti della Cooperativa Sociale Praticare il Futuro, nata nel 2011 per sperimentare forme di economia equa, sostenibile e solidale. L’obiettivo di fondo è quello di sviluppare le pratiche, le conoscenze e le competenze necessarie per gestire il presente e a riappropriarsi del futuro. Abbiamo a disposizione un’ampia serra riscaldata, uno spazio dove si svolgono corsi e attività di laboratorio per bambinə e adultə.

Cooperativa agricola Cascina Cappuccina

Risultati immagini per tempo di vivere ecovillaggio

I due moduli residenziali saranno ospitati dall’ecovillaggio Tempo di Vivere, in provincia di Piacenza. Le persone della comunità si sono unite per creare una comunità intenzionale, autonoma e autogestita, in cui ognuno possa portare le proprie esperienze e competenze per arrivare all’obiettivo comune di un’esistenza basata sulla centralità del singolo, nella condivisione e nella collaborazione, che permetta una crescita individuale e collettiva.
Più informazioni sul sito di Tempo di Vivere.

Team

Aua Plaza
coordinatore e formatore principale
Martina Francesca
organizzatrice e assistente alla facilitazione

Quanto costa

Cerchiamo un equilibrio tra l’accessibilità per i partecipanti e la sostenibilità economica ed energetica per chi facilita. Vogliamo facilitare l’accessibilità a chi è motivat@ a partecipare. Allo stesso tempo ti chiediamo di prenderti la responsabilità di contribuire secondo le tue possibilità perché il corso possa concretizzarsi e per sostenere il nostro lavoro.
Abbiamo pensato a 3 fasce di prezzo in base al reddito dei partecipanti.
Abbiamo pensato anche di differenziare leggermente le quote per il gruppo di Milano e del residenziale in Toscana per tenere in conto le diverse spese per la logistica (affitto sala, viaggi, vitto e alloggio…) sia di chi partecipa sia del team organizzativo, e la differenza di accesso alle risorse in una grande città rispetto a un ambiente rurale.

175€/modulo: se le tue entrate da 1501€ mensili in su.
150€/modulo: se le tue entrate sono tra 1101 e 1500€ mensili
125€/modulo: se le tue entrate sono inferiori a 1100€.

250€/modulo: quota professionistə – se ti dedichi (o intendi dedicarti) professionalmente alla facilitazione, mediazione, counseling o coaching di gruppo, o attività simili.

In questo costo non è compreso il costo di vitto e alloggio per i due moduli residenziali.

Borse di studio, scambi e altri casi particolari

A partire da 15 persone iscritte paganti, potremo offrire alcune borse di studio di 100€/modulo oppure 75€/modulo per chi non ha entrare regolari oppure con entrate inferiori a 1000€ al mese con bambini a carico.

In casi particolari di necessità economica e grande motivazione, possiamo aprire un dialogo per al massimo 3 scambi totali o parziali o altre forme di pagamento totali o parziali. Lo scambio deve essere concordato prima dell’inizio del corso e rispondere a una reale necessità. Definiremo l’importo dello scambio totale o parziale in base agli accordi con la persona e alle ore di lavoro offerte in cambio.
Possiamo offrire al massimo 3 posti con scambio totale o parziale a partire da 15 persone iscritte paganti.

Se hai necessità di questo tipo, mettiti in contatto con noi per vedere che strade possiamo trovare.
Soprattutto ci piacerebbe sostenere chi si trova in difficoltà economica a cercare strade creative per poter coprire la quota di partecipazione: puoi organizzare un crowdfunding, una cena di finanziamento, chiedere ad associazioni o gruppi di cui fai parte di sostenere la tua formazione… scrivici: saremo felici di sostenerti in questo “gioco dell’abbondanza”.

QUOTA PROFESSIONISTA
La quota professionista è pensata per chi sta già ottenendo entrate economiche attraverso la facilitazione o il lavoro con i gruppi (fra il 30 e il 100% della sua attività remunerata totale) e per chi pianifica di averle nel futuro prossimo (prossimi 12-24 mesi). Se frequenti il corso per un aggiornamento professionale o per fare della facilitazione il tuo lavoro, ti chiediamo di riconoscere il valore, anche economico, che otterrai da questo corso contribuendo con una quota più alta. Per noi è un modo di supportarti nella tua attività riconoscendo allo stesso tempo la nostra dedizione e lavoro.

Vogliamo facilitare l’accessibilità a chi è motivat@ a partecipare. Allo stesso tempo ti chiediamo di prenderti la responsabilità di contribuire secondo le tue possibilità perché il corso possa concretizzarsi e per sostenere il nostro lavoro.

Come iscriversi

Passo 1: Compila qui il modulo di iscrizione.
Passo 2: Versa la caparra che conferma la tua iscrizione. Trovi tutte le istruzioni sul modulo di iscrizione e sull’email di conferma che riceverai.
Parte della caparra ti verrà restituita se frequenterai almeno 6 moduli su 8.

Caparra ridotta fino al 25 luglio 2021: 100€. Restituiremo 70€ a chi frequenta almeno 6 moduli su 8.
Dal 26 luglio: caparra 150€. Restituiremo 70€ a chi frequenta almeno 6 moduli su 8.

Sono disponibili solo 25 posti. Conferma la tua iscrizione al più presto per poter partecipare!